Home » Eventi e News » Un pò di volumi su bambini e ragazzi Plusdotati

Un pò di volumi su bambini e ragazzi Plusdotati

Bibliografia per genitori/insegnanti di bambini e ragazzi Plusdotati


ABC per l’APC 2.0, Guida all’intenzione dei genitori
Indicazioni e suggerimenti per la gestione quotidiana della plusdotazione
Giovanni Galli

Troppo intelligenti per essere felici?
La plusdotazione intellettiva: riconoscerla, comprenderla, conviverci
Jeanne Siaud-Facchin

Ad alto potenziale, Storie di bambini plus dotati
Viviana Castelli, Antonella Torriani, Simona Spinelli e Rosella Meloni

Bambini con una marcia in più. Ad alto potenziale ipersensibili, precoci
Chi sono come aiutarli e dare il meglio di se
Jasmine Gage

Geni e iperdotati mentali
Dinamiche psicologiche e interventi di realizzazione del potenziale
Rosa Angela Fabio e Maria Cristina Mainardi

Bambini ad alto potenziale
Il progetto sostenere i talenti per prevenire il disagio scolastico e sociale
Roberta Ranta e Steven Pfeiffer

Piccoli ma geniali
I bambini di talento: riconoscerli, comprenderli e valorizzarli
Daniela Miazza, Maria Assunta Zanetti

Bambini e ragazzi ad alto potenziale
Una guida per educatori e famiglie
Maria Assunta Zanetti

G come GENI
L’impatto della genetica sull’apprendimento
Kathryn Asbury e Roberto Plomin

I bambini ad altissimo potenziale intellettivo
Guida per insegnanti e genitori
Federica Mormando

Le persone sensibili hanno una marcia in più
Trasformare l’ipersensibilità da svantaggio a vantaggio
Rolf Selli

Le persone sensibili sanno dire no
Affrontare le esigenze degli altri senza dimenticare se stessi
Rolf Selli

Ingelligenza emotiva per un figlio
Guida per i genitori
John Gottman con Joan De Claire

richiedi informazioni

compila il form sottostante per ricevere informazioni dal nostro incaricato

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

Benvenuti nel sito dell'Associazione DIStraNOI.

Nata dalla passione, dall'esperienza, dalla consapevolezza, dallo studio.

Nata dalla certezza che una persona ascoltata sarà una persona in grado di ascoltare, in un circolo virtuoso di benessere sociale.

News dall’associazione