COSA GLI SERVE?

La prima cosa che serve ad un bambino con dsa è rendersi conto di avere intorno un ambiente che sa cosa fare e come aiutarlo nelle sue difficoltà. 

La prima cosa che gli serve, quindi, è la formazione dei suoi adulti di riferimento, insegnanti e genitori prima di tutto.

Ha bisogno di sapere e di partecipare attivamente al progetto pensato per lui, qualsiasi sia la sua età. 

Generalmente non autonomo nello studio ha bisogno di essere affiancato da chi sia in grado di aiutarlo a scegliere un metodo efficace in relazione al suo stile di apprendimento.

Ha bisogno di lavorare sulle personali strategie metacognitive che gli permettano di compensare le difficoltà con sistemi alternativi facilmente attivabili e utilizzabili nelle più svariate circostanze

Ha bisogno di un progetto didattico studiato per lui 

Ha bisogno di sperimentare successi 

Ha bisogno di strumenti compensativi  

Ha bisogno di essere dispensato da alcune parti non fondamentali delle abilità comunemente richieste nell'apprendimento (leggere ad alta voce, prendere appunti, memorizzare elenchi----) 

Ha bisogno di lavorare sulle fragilità, insieme a professionisti, fino a quando questo lavoro non risulti troppo impegnativo e poco efficace. 

Ha bisogno di non sentirsi solo 

Ha bisogno di essere ascoltato

seguono alcune raccomandazioni cliniche sui dsa tratto da